2017 online cialis click to read more.
20^ Edizione stage di danza del lago di Garda

video-stage

Siamo molto orgogliosi di presentarvi la ventesima edizione dello Stage Internazionale di Danza del Lago di Garda.

La grande novità di quest’anno sono le lezioni extra che Art Studio proporrà che sono delle vere e proprie audizioni per accedere a Compagnie e importanti Corpi di ballo. Un’ occasione unica per rendere la tua settimana di studio ancora piu’ proficua e intensa.

Oltre alle normali lezioni di classico, sbarra a terra (tutti i livelli), repertorio, passo a due, moderno, contemporaneo e musical durante le settimane si alterneranno i direttori e i coreografi di importanti istituzioni e corpi di ballo in grado di offrire lavoro nei loro ensambles.

Prenota subito

Lo stage avra’ luogo in un grande parco naturale denominato “Parco della Rocca” a Manerba del Garda, all’interno del quale troverete le sale ballo, 3 piscine esterne, appartamenti, la zona massaggi con i trattamenti dedicati ai problemi dei ballerini, un albergo, il ristorante, bar, beauty farm, idromassaggio, piscina coperta e riscaldata, una piccola palestra con attrezzi, sauna finlandese, bagno turco, percorso Kneipp con docce emozionali, solarium, beach volley, campi da tennis, calcetto, basket, ping pong, un azienda agricola dove potete acquistare il prodotto d.o.p piu’ importante delle nostre sponde : l’olio extravergine che nelle Cantine della riserva agricola Cavazza viene prodotto e direttamente venduto.


A vostra disposizione anche biciclette che vi permetteranno di passeggiare all’interno del parco nei molteplici sentieri naturali che vi daranno la possibilità di scoprire una natura e una fauna rara ed eccezionale oltre a godere di un panorama unico ed invidiabile.

panorama-splendid

A poca distanza dal parco si estende la lunghissima spiaggia del golfo di Manerba percorsa da una magnifica pista ciclabile che costeggia tutto il golfo dove potrete divertirvi noleggiando imbarcazioni o pedalo’ per andare a scoprire le due stupende isole che arrichiscono il golfo: l’isola dei Conigli e l’isola del Garda: una comoda barca – navetta effettua senza sosta la traversata traghettandovi all’isola dei Conigli dove troverete un bar -ristorante e davvero l’acqua più limpida e pulita di tutto il Lago di Garda per rinfrescanti nuotate.

Raggiungibile anche a piedi la spiaggia del porto di Dusano e la spiaggia della Rocca.

manerbaArt

Decisamente accattivante la  rosa dei docenti , tutti impegnati ad aiutare, coinvolgere e stimolare in maniera costruttiva l’allievo.

Informazioni aggiuntive:

Date:
dal 25 Giugno al 15 Luglio 2017

Luogo:
Manerba – Parco La Rocca

A chi è rivolto:
Allievi ed Insegnanti di Danza

VISUALIZZA IL PROGRAMMA COMPLETO!

PROGRAMMA STAGE 2017 >

Durante queste lezioni gli allievi hanno la possibilità di capire meglio la classe di danza, le problematiche legate all’esecuzione dei passi, i vari passaggi vengono spiegati ed analizzati per far assimilare meglio la coordinazione, affinare la percezione del ritmo e educare al massimo la musicalità.

Attraverso una spiegazione analitica e teorica dello studio corretto della danza i ragazzi vedranno rinforzate le loro conoscenze e saranno incoraggiati ad intraprendere uno studio più fruttuoso e consapevole.

A conclusione di ogni settimana verrà allestito uno spettacolo nel quale si esibiranno tutti i partecipanti.

I nostri  piccoli grandi lussi

Avrete a disposizione un terapista specializzato nell’ambito della danza che sa e conosce le mille problematiche  che un  ballerino deve risolvere  durante la giornata di studio. Una persona preparata che con i suoi trattamenti sapra’ alleviare le fatiche, alleggerire la muscolatura e curare eventuali contratture. Francesco Russo è davvero la persona che ogni ballerino vorrebbe avere al proprio fianco durante tutta la sua carriera!

Il ruolo del genitore

I genitori rivestono un ruolo importante all’interno del nostro stage, possono accompagnare i loro figli e assistere alle lezioni in silenzio e occupando aree a loro dedicate cosi come gli insegnanti accompagnatori che  potranno assistere alle lezioni direttamente in aula senza nessun costo aggiuntivo. Se decideranno potranno anche usufruire di tutti i servizi che il parco offre a pagamento. Per tutti gli stegisti minorenni  che non potranno essere accompagnati dai genitori o da parenti esiste un servizio di semi-sorveglianza che Art Studio mette a disposizione gratuitamente.

Stand negozio danza

All’interno del parco troverai un negozio di danza fornito di ogni accessorio ed esclusivamente dedicato all’acquisto di  punte, mezze punte, bodies, borse , tute delle marche piu’ prestigiose nel settore danza.

Terapista per ballerini

video-russo

Francesco Russo, massoterapista specializzato nell’area olistica con diploma in Riflessologia, Reiki 1° – 2° livello, Shiatsu e Kuatsu.

Esperienza ventennale, con particolare attenzione al settore danza ( seguo costantemente ballerini del corpo di Ballo Teatro la Scala, e altri ballerini professionisti, allievi di accademie della Provincia di Milano e inoltre collaboro costantemente con la scuola di danza di Cristina Tronchero a Trofarello–To ).
Lavora presso il Poliambulatorio Medico Macchi di Milano, presso lo Studio medico estetico di Porta Garibaldi Milano.  e presso il suo studio privato a Cologno Monzese.

Audizioni

Lo stage sarà anche l’occasione per gli allievi di sostenere gli esami di audizione per Accademie e Compagnie Internazionali.

Alla 20ˆedizione dello Stage Internazionale di Danza sul Lago di Garda sarà possibile partecipare alle audizioni delle seguenti Accademie:

Juilliard School

È una delle più celebri scuole di arti, musica e spettacolo del mondo.

Le audizione saranno tenute dal direttore della celebre scuola di “Saranno Famosi” e saranno finalizzate a individuare nuovi allievi per il prossimo anno scolastico.

Guarda il Video 

Scuola di Ballo di Basilea

Le audizioni saranno tenute dalla direttrice della scuola di ballo di Basilea, Amanda Bennet

Mdm Accademy

L’accademia del Musical è un corso di perfezionamento di tre anni.

L’obiettivo è individuare talenti da inserire nella scuola o nei casting delle nuove produzioni.

Chantry Dance Company

Chantry Dance Company è una compagnia di danza contemporanea fondata nel 2012 dai due direttori artistici e coreografi Paul Chantry and Rae Piper.

Le audizioni sono finalizzate a trovare ballerini e ballerine  da inserire nello stage estivo alla Paul Chantry Ballet School con possibilità di borsa di studio, parziale o intera (vitto e alloggio). Per italenti davvero meritevoli può inoltre aprirsi la possibilità di essere assunti in Compagnia per le nuove produzioni.

Eventi

ecco le rassegne a cui potrai partecipare per vincere borse di studio per i nostri eventi.

Dance For Life

8 MARZO 2017 ore 21.00
Presso il Teatro comunale di Carpi, si terrà la rassegna, stage con borse di studio per i nostri eventi e altre incredibili opportunità.

World Dance Day

30 APRILE 2017
Nella splendida cornice di Teatro Accademico di Castelfranco Veneto, si terrà la Rassegna del concorso stage con docenti internazionali.

Docenti

Le lezioni saranno tenute da ètoile internazionali, docenti professionisti e direttori artistici provenienti dalle più prestigiose Accademie di Ballo e dai più rinomati Teatri internazionali. Il Cast docenti è ancora in fase di aggiornamento. Di seguito alcuni dei docenti presenti all’evento:

Marco Laudani

2^ Settimana

Insegnante e coreografo giovane ed ambizioso.

E’ spesso ospite ad importanti rassegne italiane ed estere.

Leggi

Dal 2010 collabora con numerose scuole siciliane.

Nel 2011, a Parigi, accede alla finale dell’evento americano Yagp (Youth America GrandPrix).
Nello stesso anno viene selezionato per entrare a far parte della compagnia “Cinevox” con sede in Svizzera.
Balla inoltre per la compagnia “Tao-Danza” per l’evento “Circuito del Mito” nello spettacolo “Le 100 Sicilie” per la Regione Sicilia.

Nel 2012 entra a far parte dello staff insegnanti del “Centro Internazionale di Danza Dietro Le Quinte” diretta dai maestri Maki Nishida e Piero Ferlito e conferma l’impegno con gli altri centri di formazione artistica.

Balla in occasione del “Posidone d’argento” a Taormina e per il video “Borderline” realizzato per la giornata sui diritti dell’uomo.

Nel 2012 le sue coreografie si distinguono in importanti occasioni e il suo allievo Riccardo Ferlito ottiene la medaglia d’oro conferita dal Presidente della Repubblica.
 Dal 2012 prende parte come docente ad importanti eventi nazionali.

Nel 2013 il suo lavoro coreografico “In partenza” va in scena presso il Staatstheater Stuttgart (Teatro Statale di Stoccarda) durante lo spettacolo “AktionWeihnachten”.

Nel 2013 crea inoltre ODM, Ocram Dance Movement, progetto di sperimantazione coreografica con sede a Catania.

Nel 2014 è invitato come guest teacher e coreografo alla John Cranko Schule di Stoccarda, diretta da Tadeusz Matacz .

Nel 2014 i suoi lavori coreografici si distinguono a Parigi durante il concorso Yagp (Youth America GrandPrix) e la sua allieva, Gloria Patanè, accede alla finale mondiale di New York, a cui prende parte con la coreografia “the last word of a fairy tale”.

Nel 2015 crea per John Cranko Schule due inediti coreografici: “into your arms” e “ spirits of nature”, in scena al Teatro Statale di Stoccarda e in replica nel 2016 in Germania.

Nel 2015 realizza per la danzatrice Giuliana Bottino (Staats Ballet Berlin) “Song for Viola”, solo presentato al gala “Bellini Ballet Festival”. Ancora nel 2015 è guest choreographer presso “Il Balletto” di Castelfranco Veneto diretto da Susanna Plaino per cui realizza “Se telefonando” e “Point of view”.

Nel 2016 porta in scena presso il Forum Am Shlosspark di Stoccarda “Touch me”, un passo a due realizzato per due studenti della John Cranko Schule.

Nel 2016 ottiene il premio come miglior coreografo all’International Ballet Competition “Lario danza”.

Nel 2016 crea per ODM Ocram Dance Movement, da lui diretta, “FAUVE”, composizione coreografica che ottiene immediatament un incredibile successo in tutta italia.

Nell’ ottobre 2016 “Se telefonando” in scena presso il Royal Albert Hall di Londra nell’ambito dell’evento Dance Proms.

Attualmente è ospite ad importanti rassegne italiane ed estere.

 

Lawrence Rhodes

3^ Settimana

Artistic Director of the Juilliard Dance Division, now going in to his fourteenth season at the School, Mr. Rhodes has implemented several changes in the Dance Division curriculum and focused each of the Division’s performance series on a particular theme…

Leggi

In July of 2002, ballet master and master teacher Lawrence Rhodes was appointed the artistic director of the Juilliard Dance Division.

Now going in to his fourteenth season at the School, Mr. Rhodes has implemented several changes in the Dance Division curriculum and focused each of the Division’s performance series on a particular theme: new works by well-known and up-and-coming choreographers, classic repertoire, and the year’s best work by Juilliard’s own young choreographers. In July 2009, Mr. Rhodes received the Lifetime Career Achievement Award from Dance Teacher magazine. In December, 2008, he received a Dance magazine award for his outstanding work in the industry.

Mr. Rhodes was born in West Virginia in 1939 and moved to Detroit with his family two years later. He began tap dancing at age nine and discovered ballet when he was fourteen. Mr. Rhodes studied at the Ballet Russe School, and he began his career performing 19th- and 20th-century repertoire in New York with the Ballet Russe de Monte Carlo from 1958-1960. In 1960, he became a principal dancer at the Joffrey Ballet, where he was praised for his dramatic and disciplined performances in new works such as Gerald Arpino’s Partita for Four and Ropes; and Brian MacDonald’s Time Out of Mind, which demonstrated Mr. Rhodes’ dramatic range.

In 1964, Mr. Rhodes became a principal dancer with the newly-formed Harkness Ballet and was voted artistic director – while continuing to perform – four years later by his fellow company members. It was at the Harkness that Mr. Rhodes became known as an outstanding dramatic presence in landmark ballets created for him: Stuart Hodes’ The Abyss; and John Butler’s Sebastian and After Eden, the latter of which was created for Mr. Rhodes and his wife, Lone Isaksen. He also danced in the Harkness’ famed revival of Rudi van Dantzig’s Monument for a Dead Boy.

To help deal with the overwhelming responsibilities of simultaneously performing and directing, Mr. Rhodes asked Benjamin Harkarvy to join him as co-artistic director of Harkness Ballet in 1969, prior to the disbanding of the company by Rebekah Harkness in 1970. It was the first of several times that Mr. Rhodes’ career path would intersect with Mr. Harkarvy’s; both subsequently went to Amsterdam in 1970, joining the Het Nationale Ballet, where Mr. Rhodes became a permanent guest artist. Then, from 1971-1973, Mr. Rhodes was co-director of the Milwaukee Ballet. Beginning in 1972, he was guest artist (and subsequently a principal dancer) with The Pennsylvania Ballet where he danced with guest ballerina Natalia Makarova.  He danced there until 1978 and was instrumental in bringing Mr. Harkarvy to that company as artistic director. Mr. Rhodes also was a principal dancer with the Eliot Feld Ballet during that same period and pursued freelance work, most notably with Carla Fracci in Italy.

 

After a tenure as teacher and chairman of the dance department at New York University, Mr. Rhodes spent an outstanding decade as artistic director of Les Grands Ballets Canadiens de Montréal, where he exposed the company and Canada to works by Jirí Kylián, Nacho Duato, William Forsythe, Ohad Naharin, Balanchine, Tudor, Limón, and Jooss; and commissioned works by Mark Morris, James Kudelka, Mark Godden, Ib Andersen, Édouard Lock, and others. Mr. Rhodes re-established the international footprint of the company with an annual international tour in addition to its annual Canadian tour. He strengthened the artistic uniqueness of Les Grands Ballet Canadiens as a top company with contemporary repertoire, debuting works by sought-after European choreographers in Canada and introducing the works of Canadian choreographers to audiences in the United States, Europe, Asia, and Latin America. Mr. Rhodes currently is a prominent guest teacher with such companies as Lyon Opera Ballet and Cullberg Ballet in Europe among others.  He has also participated as adjudicator for the Beijing International Invitational Ballet Competition, the Seoul International Dance Competition, and the Youth America Grand Prix.

Francesca Matrundola

2^ Settimana

Si diploma danzatrice presso l’Accademia Nazionale di Danza(Roma) e si perfeziona tra Montecarlo(Academie de danse classique Princesse Grace), Minsk in Bielorussia (Scuola D’Arte Coreografica) e corso di perfezionamento Mudra di Maurice Bejart.

Leggi

Si diploma danzatrice presso l’Accademia Nazionale di Danza(Roma) e si perfeziona tra Montecarlo(Academie de danse classique Princesse Grace),Minsk in Bielorussia(Scuola D’Arte Coreografica)e corso di perfezionamento Mudra di Maurice Bejart.

Lavora con grandi Maestri e coreografi come Zarko Prebil, Egon Madsen. Jorge Esquivel, Carlos Palacios, Deborah Weaver, Robert Strajner, Alex Ursuliak e tanti altri, danzando balletti, sia come solista che prima ballerina come Don Chisciotte, Lago dei Cigni, Bella Addormentata, Le Silfidi, Raimonda, Carmen, Giselle, Apollon e Musagete, ma  anche nuove produzioni neoclassiche in teatri importanti sia in Italia che all’estero.

Dal 1991 al 1994 è docente di danza classica presso La Libera Università di Danza e Teatro a Mantova.

E’ protagonista insieme a Francesco Borelli nello short film diretto dall’attore Ruthger Hauer,coreografie di Marco Marchetti, presentato nei piu’ importanti festival internazionali del cinema.

E’ ospite come solista e prima ballerina in numerosi Festival Internazionali di Danza come Oriente-Occidente,Festival internazionale di Malta, Acqui in Palcoscenico, Festival Internazionale di Cagliari, ect.Presso L’Arcobaleno Danza di Milano da’ lezioni per professionisti tra cui l’etoile Monica Perego e il primo ballerino scaligero Marco Pierin.Dal 2003 al 2007 è docente di danza classica e sbarra a terra presso l’Accademia Deas di Milano.E’ Maestro ospite in numerosi stage internazionali accanto a Maestri come Mauro Astolfi, Michele Oliva, Christofer Hugghins, Margarita Smirnova, Frederic Olivieri, Isabel Seabra,Kat Wildish,Alfie Parker Jr, Vittorio Galloro, Arianne Lafita Gonzalvez ect.Dal 2015 a maggio 2016 e’ docente di danza classica presso l’Accademia Isabel Seabra a Milano.Con Solostage tiene una serie di stage dall’ottobre 2015 ad aprile 2016 accanto a Isabel Seabra.Attualmente è responsabile del progetto Pre-accademia, presso l’Arcobaleno Danza di Milano, dove svolge un lavoro di preparazione finalizzato all’inserimento degli allievi nelle grandi Accademie nazionali ed internazionali e per la preparazioni di concorsi e audizioni.

È docente ospite presso la scuola Arte danza di Sabrina Ronchetti a Piacenza, per i corsi di avviamento professionale.

Brunella Vidau

1^ Settimana

Brunella Vidau, docente e coreografa all’Accademia Nazionale di Danza, inizia l’attività artistica nel Gruppo Stabile dell. AND. Diplomata al Perfezionamento con Piperno e Prebil, con il quale danza in alcuni balletti del repertorio classico.

Leggi

1982 Diploma di Perfezionamento

Inizia l’attività artistica nel Gruppo Stabile dell. AND. Diplomata al Perfezionamento con Piperno e Prebil, con il quale danza in alcuni balletti del rep.classico, nel 1978 è all.Ente Lirico Bellini di Catania, nell’81 alla Rai di Torino con A.Razzi, nell’83-84 Schiaccianoci e Foglie D.Album coreog.Nunez, nell’84 Bussotti-Opera-Ballet, nell’85-86 nelle produzioni di Brad Flanagan assistente di Bob Fosse, nell’87-88 Invito alla Danza con M. Michetti, e in produzioni televisive e cinematografiche.
Si perfeziona con vari maestri di classico e studia jazz con M.Mattox. Docente all.AND è anche coreografa dal 97.Gloria e Magnificat danzate a Budapest, nel 98 Contrapunctus di Bach a Fermo. Con il Tango de Roxanne l.allievo G.Scura vince il Premio Roma.
Nel 2003-4 insegna all’Arena di Verona Per 3 anni consecutivi coreografa per l.inaugurazione dell.Anno Scolastico alla presenza del Presidente della Repubblica, diretta RAI.
Nel 2003 l’allievo Illya Kun vince il Premio delle Arti con Force.
Nel 2004 Coreografa Romanza del Diablo per il Conservatorio di Santa Cecilia.
Nel 2005 lavora a Pinocchio progetto del Governo Italiano nello scambio Italia-Russia.
Nel 2006 coreografa per il film cinematografico Passo a due e il Concerto Barocco a Catania,
Nel 2008 per l.inaugurazione di AltaRoma con S. Palatella.
Nel 2010 due quitetti di Mozart alla Reggia di Caserta per la rievocazione dei Borboni. Sempre nel 2010 Pulcinella di Stravinsky a 4 mani, Pogliani Bonavita, Vista per la compagnia dell’AND.
Nel 2011 il Valzer del Gattopardo per i 150 anni dell.Unità d.Italia all.Ara Pacis.

Sempre nel 2011 Future nel contesto di una mostra all.Ara Pacis. Contrast è stato danzato a Villa Torlonia nella Notte dei Musei a Roma. Nel 2012 coreografa I Percorsi di Luce alla Reggia di Caserta con la regia di Casimiro Lieto. Sempre per la Notte dei Musei Dedicato a Audrey viene danzato all.Ara Pacis.Nel 2013 l.allievo Federico Longo vince il Premio delle Arti con la coreografia Animals. Nel 2014 la coreografia Looking For viene danzata all. Auditorium Parco della Musica.

Video di una coreografia di Brunella Vidau in Accademia Nazionale di danza di Roma

Bella Ratchinskaja

2^ Settimana

Bella frequenta e si diploma con onore presso l’Accademia di Stato del Balletto di Perm. Successivamente partecipa al concorso dell’URSS per giovani ballerini e si trasferisce a Leningrado dove intraprende la carriera di ballerina classica presso il teatro.

Leggi

Dal 1972 è solista presso la compagnia “Choreographical Miniatures” diretta da Leonid Veniaminovič Jakobson dove spazia tutto il repertorio dei canoni classici e gode del prestigio coreografico personale. Ottiene diverse premiazioni per i successi ottenuti durante le tournée internazionali. Negli stessi anni comincia a muovere i primi passi nella creazione coreografica ricevendo consenso dal pubblico sovietico.

Nel 1976 viene ammessa al corso di laurea in pedagogia del balletto classico presso l’Accademia Vaganova che termina con il diploma d’onore ottenendo il massimo dei voti e il titolo ufficiale di pedagogo del balletto classico, delle danze storiche, di carattere e repertorio. Subito dopo entra a far parte del corpo docente dell’Accademia Vaganova e parallelamente avvia una fervida collaborazione con il Ministero della Cultura della Mongolia portando lì l’educazione e la metodologia del balletto classico della scuola Vaganova. Nel 1989 viene premiata con il Diploma e Simbolo del Ministero della Cultura dell’URSS e della Mongolia per il merito professionale ottenuto.

Nel 1989 si trasferisce a Milano dove lavora al Teatro alla Scala in qualità di maître de ballet e insegnante di danza classica presso la Scuola di ballo del Teatro alla Scala. Negli stessi anni, sotto il protettorato del direttore del corpo di ballo del teatro Giuseppe Carbone, avvia il corso di formazione “maître de ballet” che ha le finalità di formare i futuri insegnanti del balletto classico. Dalla seconda metà degli anni ’90 riprende l’attività coreografica e un’attiva collaborazione con teatri e compagnie internazionali nelle produzioni dei balletti classici. Nel 1996 crea il “Class Ballet” per Sarasota Ballet Company of Florida, tra il ’97 e ’99 porta sul palco del Teatro Carcano di Milano numerosi saggi coreografici, nel ’99 collabora con la Compagnia de la Comunidad de Madrid sotto la direzione di Victor Ullate, nello stesso anno lavora su La bella addormentata per il Teatro dell’Opera di Budapest sotto la direzione di Gyula Harangozo.

Dal 1999 al 2003 lavora come maître presso la compagnia del Wiener Staatsoper sotto la direzione di Renato Zanella curando soprattutto le produzioni dei balletti classici. Nel 2002 e il 2003 rispettivamente crea coreografie e prepara il repertorio per il Nacht des Ballet Gala e il Fanny Elssler Gala di Eisenstadt e nello stesso anno è ospite al Dutch National Ballet. Tra il 2004 e il 2011 riprende la collaborazione in Italia prima con il Teatro e l’Accademia di Danza dell’Opera di Roma e poi con l’Accademia di Ballo del Teatro alla Scala di Milano mantenendo sempre vivo interesse per l’attività coreografica e realizzando dei balletti classici e demi-caractére per gli allievi, tra cui La balalaika magica per il saggio all’Opera di Roma nel 2007 su musiche del folclore russo e per l’anno dopo Colombine e Pulcinella su musiche di Giuseppe Verdi.

Negli stessi anni fa parte e presiede giurie in diversi concorsi di danza in Austria, Italia, Svizzera. Riceve riconoscimenti dalla critica e premiazioni per il contributo reso alla danza, tra questi il premio Petruzzelli e il premio Crisalide. Dal 1997 è patron della Russian Ballet Association con sedi in Svizzera, Italia, Inghilterra e Giappone. Dal 2012 lavora presso l’Accademia e il teatro dell’Opera di Vienna. In collaborazione con la direttrice Simona Noja realizza coreografie per gli allievi tra cui il balletto in due atti Cipollino creato nel 2013 e andato in scena sul palco del Teatro dell’Opera di Vienna e il Frühling in Wien creato per il saggio dell’Accademia del 2014. Per il “Nurejev Gala” della Wiener Staatsoper, che tradizionalmente chiude la stagione artistica del teatro realizza la Laurencia per la stagione del 2012 e la Paquita per la stagione del 2014.

 

Bella Ratchinskaja mentre tiene una lezione durante la  14^ edizione dello Stage Internazionale di Danza

14th International Dance Stage – Bella Ratchinskaja from Art Studio on Vimeo.

frederic olivieri

Frederic Olivieri

1^ Settimana – solo sabato 1 luglio

Nato a Nizza, frequenta il Conservatorio di Musica e Danza della città, dove si diploma nel 1977. E’ lo stesso anno in cui vince il primo premio del prestigioso Prix de Lausanne entrando così a perfezionarsi alla Scuola di Ballo dell’Opéra di Parigi.

Leggi
frederic olivieri

Nato a Nizza, frequenta il Conservatorio di Musica e Danza della città, dove si diploma nel 1977. E’ lo stesso anno in cui vince il primo premio del prestigioso Prix de Lausanne entrando così a perfezionarsi alla Scuola di Ballo dell’Opéra di Parigi.
Nel 1978 viene chiamato a far parte del Corpo di Ballo dell’Opéra di Parigi sotto la direzione di Violette Verdy e successivamente di Rosella Highthower. Viene nominato solista nel 1981, quando alla direzione artistica del grande complesso parigino vi è Rudolf Nureyev. In questa compagnia danza i più importanti ruoli del repertorio classico e viene scelto dai numerosi coreografi ospiti, quali Maurice Béjart, John Neumeier, Kenneth MacMillan.

Su invito di Ghislaine Thesmar e Pierre Lacotte partecipa, in seguito, alla fondazione dei Ballets de Monte-Carlo, prima col ruolo di primo ballerino e poi di étoile, titolo, quest’ultimo, che gli viene conferito dalla Principessa Carolina di Monaco. Coi Ballets de Monte-Carlo interpreta, sino al 1994, tutti i ruoli più importanti del repertorio classico, neoclassico e contemporaneo, ed è protagonista di creazioni che gli vengono dedicate da coreografi quali Uwe Scholz, Dennis Wayne, John Neumeier, Roland Petit. Partecipa anche a numerose tournées in Europa, Giappone, Russia, Stati Uniti, Canada, ecc. In veste di étoile-ospite danza in diverse compagnie internazionali e partecipa a gala e festival.

Nel 1993 riceve dal Principe Ranieri di Monaco la nomina a ‘Cavaliere dell’Ordine per meriti culturali’. Nel 1994 John Neumeier lo invita a far parte dell’Hamburg Ballet, la compagnia che dirige, e gli affida i ruoli principali, tra l’altro in: La dama delle camelie, Cenerentola, Il sogno di una notte di mezza estate.

Lasciata la scena, dal 1996 al 1998 assume l’incarico di maître de ballet e assistente-coreografo della compagnia MaggioDanza (del Teatro Comunale di Firenze), creando anche le coreografie dell’opera Orfeo di Claudio Monteverdi per la regia di Luca Ronconi. Nel 1998 lavora al Balletto dell’Opera di Zurigo, diretto da Heinz Spoerli, in qualità di maître de ballet e consulente artistico, con gli stessi incarichi anche presso la Scuola di Ballo dello stesso teatro svizzero.

Nel 1999 è nuovamente invitato dal Teatro Comunale di Firenze a creare la coreografia di Aida, e l’anno dopo diviene Direttore artistico di MaggioDanza. Dal settembre del 2000 è maître de ballet principale del Balletto del Teatro alla Scala e dal 2002 è nominato direttore della compagnia stessa, che ha guidato con successo nelle importanti tournées a New York, al Covent Garden di Londra e all’Opéra di Parigi.

 

Chiara Cattaneo

3^ Settimana

Ballerina, attrice, dance captain, coreografa, inizia la sua carriera studiando danza classica, cresce e si forma al Teatro alla Scala e si perfeziona all’Allamy Ballet di Budapest

Leggi

Chiara Cattaneo è stata una collaboratrice dell’accademia di Stella–Productionin Germania nonchè docente di storia del musical- balletto classico e danza moderna, casting Director della produzione italiana de “La Bella e la Bestia” per la stagione 2009/2010.
Ballerina, attrice, dance captain, coreografa , inizia la sua carriera studiando danza classica, cresce e si forma al Teatro alla Scala e si perfeziona all’Allamy Ballet di Budapest e a New York dal prestigioso maestro del New York City Ballet W. Bourman.
La ballerina italiana lascia il teatro classico per il Musical iniziando una collaborazione, che durerà oltre 13 anni, con i grandi successi di Broadway, del West End di Londra e nel Nord Europa in Germania.
I titoli da lei interpretati sono; “Cats”, “Chorus Line”, “West Side Story”, “Jekyll and Hyde”, “The Buddy Holly Story”, “Tabaluga &Lilli” e molti altri.
Inizia come solista e poi come Dance Captain per poi iniziare la carriera di coreografa che la porta a lavorare con i team creativi originali dei più grandi Musical. A ventisette anni ha già fatto parte di quattro cast originali di cult del Musical e ha portato in scena 3 prime mondiali. Collabora come ballerina e coreografa con rock star quali Joe Cocker, Peter Maffey, Udo Lindenberg, Michael Jackson.
La passione per il teatro e per la danza è sempre presente nella vita di Chiara che torna negli Enti Lirici italiani con importanti esperienze al Teatro Nuovo di Torino, al Teatro Massimo di Palermo, al Teatro dell’Opera di Roma ed al St.Luis Ballet negli Stati Uniti d’America.
Coreografa in Rai, Assistente alle Coreografie della produzione originale di “Jekyll and Hyde”, Coreografa del grande successo “Tabaluga”, Coreografa Associata de “I Dieci Comandamenti”, oggi Chiara è un principale punto di riferimento del musical in Italia e dopo aver collaborato per la Stage-Entertainment Tedesca per le audizioni di “Wicked”, “Lion King” “Tanz Der Vampire” Dirty Dancing”.

Paul Chantry

3^ Settimana

Paul trained at Central School Of Ballet (Professional Performers Course in Classical Ballet and Related Subjects) and Brooksby Melton College (National Dipolma in Performing Arts).

Leggi

Paul’s performance career started as a member of Ballet Central in 2004 where he worked with Gillian Lynne, David Bintley, David Fielding and Laurent Cavanna. He was also a founder member of Newcastle-based Dora Frankel Dance.

In 2009 Paul worked with Javier De Frutos to create the role of ‘Apollon’ in ‘Eternal Damnation to Sancho and Sanchez’ for Sadler’s Wells and a European tour. Paul was part of the original and revival casts in ‘The Most Incredible Thing’ for Sadler’s Wells, directed and choreographed by De Frutos and composed by the Pet Shop Boys. He has also participated in research and development projects for Sadler’s Wells with Javier De Frutos, Pet Shop Boys, Fin Walker and Frantic Assembly, and most recently for Lenja Saenz and Ojo collective, creating the role of Pod Clock for a new production of ‘The Borrowers’.

He has danced and acted in numerous opera productions at the Royal Opera House, Opera De Lille, Champs De Elysees, Opera Dijon, Scottish Opera, Grange Park Opera, Opera North, English Touring Opera and English National Opera.

Rae Piper

3 ^ Settimana

Rae is co-Artistic Director of Chantry Dance Company. She is also a freelance choreographer working mainly in opera, musicals, contemporary dance and theatre, as well as still being an active performer. She works as a dancer, singer and actress

Leggi

Working as a dancer, singer and actress, Rae has enjoyed performing in many different theatrical genres, from Contemporary Ballet, Opera, West End musicals, Plays, Musical Revues and Pantomimes, to digital multimedia Operetta. She is often cast in soloist dancer and singer roles, as well as positions of responsibility within a company such as Assistant Choreographer, Rehearsal Director or Acrobatics Captain.

Rae has been privileged to work in many different genres of theatre as a performer and her credits include: Principal dancer for Chantry Dance Company; The Black Virgin in ‘INXILE – The Trail of Tears’ (Álvaro Restrepo, Sadler’s Wells, LBS); Swing/Acrobatics Captain (original cast) in ‘Love Never Dies’ (Really Useful Group, Adelphi Theatre, West End); ‘Our House’ (ensemble) for Pimlico Opera; Alice in ‘Anyone For Tea’ (Les Enfants Terrible, Lyric Hammersmith); ‘Encore Mr Producer!’ (Cameron Mackintosh); Laura in ‘Shadowplays’ (Roswitha Gerlitz, Tête à Tête festival); Featured dancer in ‘La Traviata’ for Grange Park Opera; The Cat in Stravinsky’s ‘Renard’ (Sian Williams, The Tramway)

Antonella Mandanici

1^, 2^ e 3^ Settimana

si forma a Brescia presso la “Forza “e Costanza” ma ben presto si trasferisce a Milano dove lavora e si perfeziona con Carmen Ragghianti, ballerina formatasi alla Scuola del Teatro Bolscioi di Mosca. A Milano partecipa alla produzione del C.S.c. dell’82 “Sinhue”, intanto lavora e studia in Germania …

Leggi

Antonella Mandanici si forma a Brescia presso la “Forza “e Costanza” ma ben presto si trasferisce a Milano dove lavora e si perfeziona con Carmen Ragghianti, ballerina formatasi alla Scuola del Teatro Bolscioi di Mosca. A Milano partecipa alla produzione del C.S.c. dell’82 “Sinhue”, intanto lavora e studia in Germania presso il Teatro municipale di Kaiserslautern e si perfeziona ulteriormente con maestri quali Litvinov, Trayanova, Nuñez, Cauley. Tra il 1981 e il 1982 lavora in accreditati centri di Danza e di fitness a Milano, Novara, Lodi, Bergamo, Pavia. Nel 1986 fonda a Salò l’ART STUDIO e nel 1989, si diploma presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma con la qualifica d’insegnante.

Consegue inoltre il diploma come insegnante di Pilates. Lavora come ballerina in molteplici produzioni con la coreografia del Maestro Carlos Palacios. Allestisce numerosi spettacoli presso il Teatro Vittoriale di Gardone Riviera sia come coreografa e in diverse produzioni come ballerina. Nell’estate del ’96 ha partecipato in qualità di ballerina e coreografa all’allestimento dello spettacolo di teatro danza “Open Air” per la rassegna estiva Bresciaperta.

Dal 1994 Antonella Mandanici è direttore artistico dello STAGE INTERNAZIONALE DI DANZA del Lago di Garda, stage che si e’ tenuto nel corso degli anni in diverse località del lago: Salo’, Maderno, Manerba, San Felice. Recentemente lo stage si e’ definitivamente stabilito a Salo’ nella splendida location di Rimbalzello dove l’attività del lavoro del ballerino si amalgama perfettamente con il relax, lo svago,il divertimento.

Nel corso degli anni lo stage ha ospitato nomi di assoluto rilievo nel campo coreutico nazionale ed internazionale : Gabriella Cohen, Bella Ratcinskaja, Clarissa Mucci, Mauro Astolfi, Janin Loringett, Ekoue, Carlos Palacios, Eugenio De Mello, Carmen Ragghianti, Virgilio Pitzalis, Mara Fusco, Kiko Guarabyra, Daniel Tinazzi, Margarita Trayanova, Serge Alzetta, Geneviéve Blanchard, Alex D’Orsay, Melania Molfesi, Frederic Olivieri, Loreta Alexandrescu, Damiano Bisozzi, Carlos Gacio, Jonb, Myrna Kamara, Larissa Lezhnina, Clara Pasinetti, Marco Pelle, Rene’ De Cardenas, Ilenia Logorelli, Roberto Fascilla, Vladimir Derevianko, Paolo Londi, Jan Breoeckx, Tadeus Matacz, Matilde Demarchi, Paola Vismara, Marco Batti, Caterina Felicioni, Susanna Beltrami, Carl Portal e molti altri. Le allieve di ART STUDIO, scelte e poi avviate allo studio della danza, riescono a conseguire gli esami in importanti centri come la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Per aggiornarsi e seguire sempre l’evolversi della tecnica Antonella Mandanici viaggia regolarmente all’ estero frequentando migliori centri di danza in Europa (Paris Centre, Centre Armonic a Parigi, Pineapple Center a Londra).

 

Amanda Bennet

1^ Settimana

Texana, formatasi alla scuola dell’American Ballet theatre e’ diventata principal dancer presso il Teatro di Basilea sotto la direzione di Patricia Neary e George Balanchine prima e poi con Heinz Spoerl …

Leggi

Texana, formatasi alla scuola dell’American Ballet theatre e’ diventata principal dancer presso il Teatro di Basilea sotto la direzione di Patricia Neary e George Balanchine prima e poi con Heinz Spoerli.

In seguito e’ stata ospite di molti teatri come assistente coreografa, insegnante , maitre de ballet : Ginevra, Lucerna, Berna, Freiburg.

Nel Luglio del 2007 e’ stata membro di giuria per il MC Donalds Permorming Art a Sidney in Australia e in seguito anche e soprattutto per il Prix de Lausanne , prestigiosa competizione a livello mondiale. Dal 2012 e’ direttore artistico del “Prix de Lausanne” ed e’ stata la promotrice ed attuale direttore della scuola di ballo del Teatro di Basilea.

alexander stepkine

Alexander Stepkine

3^ Settimana

Nato a Saratov (Russia), Alexandre Stepkine si diploma nel 1976 presso la Scuola di coreografia, danza classica e carattere. Nel 1977 è primo ballerino del Teatro dell’Opera e del Balletto di Saratov dove interpreta i principali ruoli del repertorio classico e moderno.

Leggi
alexander stepkine

Nato a Saratov (Russia), Alexandre Stepkine si diploma nel 1976 presso la Scuola di coreografia, danza classica e carattere. Nel 1977 è primo ballerino del Teatro dell’Opera e del Balletto di Saratov dove interpreta i principali ruoli del repertorio classico e moderno.

Dal 1983 al 1988 è solista del Teatro Kirov di San Pietroburgo dove lavora con grandi coreografi come A. Messerer e V. Vassiliev e come partner di famose ballerine come I. Kolpakova e A. Asylmuratova. Dal 1988 al 1992 è solista nel Béjart Ballet Lausanne dove interpreta numerosi ruoli principali nelle più note coreografie del grande maestro. Nel 1998 viene nominato coreografo e responsabile dei Piccoli Danzatori del Teatro Massimo di Palermo.

Collabora con il regista Jérôme Savary, curando nel 2002 le coreografie per “La Cenerentola” di Rossini, rappresentata al Teatro Massimo di Palermo, al Teatro Real di Madrid e all’Opéra Garnier di Parigi. Nel 2003, sempre per la regia di Savary, coreografa la rivisitazione dello spettacolo “La sempre Bella e la piccola bestia”, rappresentata prima a Vevey in Svizzera e successivamente all’Opéra Comique di Parigi.

Nel 2004 riceve da Carla Fracci l’incarico di Maître de Ballet del Teatro dell’Opera di Roma. Nel 2006, sul palcoscenico del Teatro Bolshoi di Mosca viene rappresentata la sua coreografia “Butterfly”, interpretata dall’étoile Ilse Liepa. Nel 2007 è Maître de Ballet presso il Maggio Musicale Fiorentino. Dal 2012 è docente di danza classica presso la Scuola del Balletto di Roma diretta da Paola Jorio.

 

lezione di passo a due del Maestro Stepkine

Schermata 2017-02-22 alle 16.32.51

loreta alexandrescu

Loretta Alexandrescu

1^ Settimana – solo venerdì 30

Diplomata con il massimo dei voti all’Accademia Nazionale di Danza. Dal 1987 insegna presso la Scuola di Ballo del teatro alla Scala di Milano. Specializzata in danze di carattere è anche docente di corsi di specializzazione per insegnanti

Leggi
loreta alexandrescu

Diplomata con il massimo dei voti all’Accademia Nazionale di Danza. Dal 1987 insegna presso la Scuola di Ballo del teatro alla Scala di Milano.

Specializzata in danze di carattere è anche docente di corsi di specializzazione per insegnanti organizzati dalla stessa Scala.

E’ stata membro di giuria in importanti concorsi e relatrice nel Seminario della Pubblica Istruzione.

myrna kamara

Myrna Kamara

1^ Settimana

Myrna Kamara inizia gli studi di danza con Ellen Gniadowska e Peggy Lynne a Baltimora, nel Maryland. Dopo aver studiato per un anno alla Washington Ballet School prosegue la sua formazione alla School of American Ballet di New York.

Leggi
myrna kamara

Myrna Kamara ha iniziato a studiare con Ellen Gniadowska e Peggy Lynne a Baltimora per poi passare al Washington Ballet School e diplomarsi alla school dell’American Ballet di New York .
Ha in seguito lavorato al New York City Ballet dove ha ricoperto ruoli di rilievo danzando coreografie di Robbins, Balanchine, Martins, Feld, Lubovitch. È stata prima ballerina al Miami City Ballet dove ha ricevute ottime recensioni per i ruoli che ha ricoperto danzando i grandi capolavori di Balanchine: Schiaccianoci, Figliol Prodigo, Serenade, Allegro Brillante, Who Cares, Bugaku, Agon, Quattro Temperamenti.

Lavora inoltre con Maurice Bejart, Renato Zanella, Vassiliev, George Iancu. È stata artista ospite di importanti teatri come La Scala, Arena di Verona, Kennedy Centre, e in importanti festival come Spoleto, Edinburgo, Sud Africa , Portpgallo, Giappone, Austria, Spagna. Ha ballato ruoli come artista ospite danzando con i nomi di maggior rilievo del panorama ballettistico mondiale  come Roberto Bolle e collaborando in recital di successo con artisti del calibro di Placido Domingo.

 

Milena di Nardo

2^ Settimana

nata a Massafra (Ta) il 04//11/1969, è direttrice artistica della “Russian Ballet” di Massafra. Danzatrice presso la Fondazione  del Teatro Piccinni di Bari e il Teatro Politeama Greco di Lecce

Leggi

nata a Massafra (Ta) il 04//11/1969, è direttrice artistica della “Russian Ballet” di Massafra. Danzatrice presso la Fondazione  del Teatro Piccinni di Bari e il Teatro Politeama Greco di Lecce.

Docente di danza classica ha conseguito il diploma per l’abilitazione all’insegnamento presso la Scuola di Ballo del Teatro alla  Scala di Milano e la specialistica per il IV e V corso e repertorio classico; diplomata presso il centro A.I.D.A (Associazione Insegnanti Danza Accademia diplomati presso il Teatro alla Scala di Milano); diplomata in tecnica Gunningham per la danza contemporanea e moderna. Tiene stages e corsi di formazione ed è membro di giuria in concorsi e  commissioni per audizioni.

Al Pianoforte

Le lezioni saranno accompagnate dalla musica del pianoforte di Giancarlo Cappello.

Giancarlo Cappello

Ha collaborato con le compagnie: Compagnia Nazionale del Balletto, Balletto di Roma, Opera de Paris, Cullberg Ballet, Ballet de Marseille of “ Roland Petit “, Cart Blanche.

Leggi

Docente presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma dal 1978 e, dal 1985 al 1989, presso l’Ente Autonomo del Teatro dell’Opera di Roma. Ha suonato nelle scuole di Renato Greco e Maria Teresa Dal Medico, Balletto di Roma, Centro di danza Mimma Testa, Istituto addestramento lavoratori dello spettacolo (I.A.L.S), Associazione italiana danzatori (A.I.D.), La Maison de la Dance, Formazione Bartolomei. Partecipa a vari Stages presso i maggiori centri italiani ed esteri con insegnanti e coreografi internazionali quali: Trofimova Irina Alexandrovna, Bela Racinskaya, Franca Bartolomei, Vittorio Biagi, Philip Bimish, Luc Bui, Joso Borcic, Lia Calizza, Dennis Carrey, J Colley, Helene Diolot, Paola Jorio, Krassimira Koldamova, Victor Litvinov, Daniel Meja, Anatoli Nisnevich, Robert North, Ricardo Nuñez, Rudolf Nureiev, Giuliana Pensi, Dominique Portier, Zarko Prebil,Tuccio Rigano, Rosella Hightower, Alexander Stepkine Robert Strainer, Elisabetta Terabust, Margarita Trayanova, Ivan Zanov, Vladimir Vassiliev, Vladimir Derevianko, Rebecca Write, Walter Zappolini, Inna Zubroskaia ed altri.

 

Ha, inoltre, collaborato con le compagnie : “ Compagnia Nazionale del Balletto “, “ Balletto di Roma ” , “ Opera de Paris ” , “ Cullberg Ballet “, “ Ballet de Marseille of “ Roland Petit “, “Cart Blanche“. Per la RAI ha registrato, in qualità di Maestro collaboratore, la serie televisiva “ I ragazzi del muretto “, “ La banda dello zecchino “, “ Disneyland Club “. Con la regia di Gabriele Muccino ha suonato nel film “ Ricordati di me “. Ha partecipato come Maestro accompagnatore alla serie televisiva “ Non smettere di sognare ”. Ha, al suo attivo, oltre centocinquanta stages nei vari centri per danza sia in Italia che all’estero.

Nel 1992 è stato premiato al Festival di Altomonte quale uno tra i migliori maestri accompagnatori per Danza. Nel 1998 è premiato, in qualità di Maestro Accompagnatore, al 1° Concorso-Festival di S.Pölten ( Austria ). E’ regolarmente invitato come pianista al “ Concorso Città di Rieti “. Ha suonato per gli stages in : Croazia, Malta, Austria. Compone musiche per balletti, saggi e spettacoli. Nel 1997, in collaborazione con la Signora Franca Bartolomei, Direttrice della scuola “Balletto di Roma “, ha registrato una serie di 3 C.D. “ PASSI SUL PENTAGRAMMA “per lezioni di Danza Classica, ottenendo grandi consensi. Nel 2001, ha registrato una nuova serie di 4 C.D. “REGARDEZ LA MUSIQUE …ECOUTEZ LA DANSE…” in collaborazione con la Signora Clarissa Mucci, Docente presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Nel 2002, ha registrato una nuova serie di 3 CD “ LA MUSICA DANZA “ in collaborazione con la Professoressa Flaminia Buccellato presso il “ Balletto di Roma “.

 

Ancora nel 2005 ha registrato un’altra serie di 3 C.D. “…è tempo di ballare”. Con il M° Ivan Tzanov nel 2008 ha registrato altri 3 C.D. “ Metodo di A. Vaganova “ Nel 2002, in collaborazione con Raffaele Paganini e Franca Bartolomei, hanno registrato 2 Videocassette per insegnanti di danza “ Per mano verso il successo”. In qualità di Docente, tiene Master per Maestro Accompagnatore, Compositore ed Improvvisatore per balletto classico a Pianisti e Compositori.

Testimonianze

Guarda la recensione di Lazhnina sullo stage estivo

Ascolta il giudizio di Milena di Nardo sulla sua esperienza allo stage!

Ecco la testimonianza di Manuela Carrino

Damiano Bisozzi racconta la sua esperienza allo stage

Il feedback di Marco Batti sull’esperienza dello stage estivo.

Il racconto di Loretta Alexandrescu sullo stage estivo.

Le edizioni Precedenti

Lo Stage di Danza del Lago di Garda organizzato da Art Studio è giunto alla sua 20° Edizione.

Guarda i video delle lezioni, delle Accademie e del backstage realizzati durante le precedenti edizioni, in diverse prestigiose location, sempre con professionisti e cast d’eccezione.

 

Presentazione 19° Stage

15° Stage di Danza del Lago di Garda

14° Stage di Danza del Lago di Garda

Spettacoli

Alla fine di ogni settimana verrà allestito uno spettacolo serale di esibizione.

Le date previste per questi eventi sono:  Sabato 1 Luglio – in contemporanea alla 2^ Rassegna di Danza dedicata alle scuole di danza.
Sabato 8 Luglio – Sabato 15 Luglio.

Grandi opportunità per le scuole di danza per presentare i loro lavori. Durante le serate di spettacolo le insegnanti ospiti proporranno al pubblico le loro esclusive creazioni con la possibilità quindi di poter usufruire di un notevole sconto sulla quota stage.

Per ogni altra info contattare Art Studio.

Stage

Guarda il Promo degli Spettacoli

Consulenza

Durante lo Stage è possibile richiedere il Servizio di Consulenza per affrontare le lezioni con un supporto costante, approfondito e personalizzato.

Art Studio è disponibile anche durante l’anno, in diverse sedi nel Nord Italia, per incontri e consulenze personalizzate.

header-consulenza
La consulenza di danza classica consiste in un incontro allieva/o , genitori e consulente in modo da individuare il problema e la richiesta: molte scuole di danza non sono organizzate come centri professionali e questo causa un senso di disagio in chi vuole far intraprendere un percorso artistico corretto ai propri figli. Spesso la scuola di riferimento non ha la competenza necessaria per suggerire il giusto programma di studio perché la maggior parte dei fruitori di questi servizi vogliono un approccio prettamente dilettantistico.

Il servizio di consulenza nasce proprio con lo scopo di supportare i genitori e aiutare gli allievi a intraprendere un percorso formativo consono alle proprie ambizioni: nell’occasione verrà individuato un percorso di studio idoneo da seguire e si progetterà una eventuale ammissione ad una delle prestigiose Accademie europee con le quali Art Studio e’ in contatto diretto.

Il servizio di Consulenza di Danza è disponibile per tutta la durata dello stage.
Per maggiori informazioni Clicca qui.

Alberghi

Lo stage si svolge all’interno del Parco della Rocca di Manerba comodissimo per soggiorni presso:

 

Hotel Splendid Sole

L’hotel Splendid Sole è un ambiente moderno, elegante e spazioso che offre ai suoi clienti una sensazione di benessere, accoglienza e famigliarità.

Di recente ristrutturazione la struttura si compone d un’ampia reception, un colorato bar, una grande terrazza esterna e la splendida SPA Nymphaea in cui ritrovare il benessere psico fisico.

www.hotelsplendidsole.it

Azienda Agricola La Filanda

L’azienda agricola la Filanda sorge all’interno di un antico borgo storico del paese di Manerba ai piedi del Parco della Rocca, gioiello naturalistico della Valtenesi.

Il complesso è stato ristrutturato per accogliere famiglie, anche numerose, in ampi appartamenti affacciati sul verde con area sportiva, piscina e zona giochi dedicata ai bambini.

www.agriturismolafilanda.com

Regolamento

La partecipazione allo Stage impone a tutti i candidati la sottoscrizione e l’osservanza di un regolamento imposto dall’organizzazione.

La partecipazione all’evento implica l’adesione al regolamento vigente.

Art. 1 – Esonero di responsabilità per cose e valori degli allievi
Con espressa esclusione dell’applicabilità degli articoli 1783 e segg. C.C. gli organizzatori dei corsi non rispondono dello smarrimento, della sottrazione o del deterioramento di cose o valori ed effetti personali degli iscritti portati all’interno della struttura.

Art 2 – Esonero di responsabilità del corso e dei suoi maestri. Esclusione dell’obbligo di sorveglianza minori al di fuori dell’attività didattica.
Al di fuori degli orari dell’attività didattica gli organizzatori del corso e dei suoi maestri sono esonerati da qualsiasi responsabilità e dall’obbligo di sorveglianza dei minori.

Art 3 – Dichiarazione possesso certificato buona salute
Il/la sottoscritto/a dichiara altresì di essere in possesso di certificazione medica attestante l’idoneità allo svolgimento dell’attività fisica (certificato di sana e robusta costituzione), pertanto rinuncio a rivalermi sull’Associazione Art Studio per eventuali sinistri occorsi a mia figlia/o durante le lezioni per cause non imputabili alla stessa Associazione.

Art 4 – Autorizzazione diritti di immagine
Autorizzo l’organizzazione all’utilizzo della mia immagine , ed essere ripreso in video o foto, per promozioni e diffusione dell’Associazione Art Studio.

Compilando e sottoscrivendo la presente dichiarazione si dà il consenso all’utilizzo dei dati personali ai sensi del Codice della Privacy ( D.L. n° 196 del 30/06/2003 ). Le quote già versate per caparra quota associativa stage + albergo non verranno per nessun motivo restituite anche se il partecipante fosse impossibilitato alla frequenza, anche a causa di forza maggiore. La quota potrà però valere come acconto per altri eventi organizzati da Art Studio, per consulenze o altre iniziative relative all’attività dell’Associazione.

Clicca qui per scaricare il regolamento.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione è avvenuta quando:
1) si compila la scheda d’iscrizione
2) si invia copia del regolamento firmato
3) si effettua il bonifico di una quota pari al 50% del costo totale (comprensivo di tariffa stage e prenotazione alberghiera per allievi e accompagnatori).

codice IBAN: IT 79A08 73555 1800 64000 110488
Intestazione bonifico:

Art Studio Ass. Culturale per la diffusione danza
Via di Mezzo 5, Salò 25087
Presso:
BTL Banca del Territorio Lombardo
55180 Filiale di Salò Località Cunettone
25087 Via Zette, 1
Nella causale scrivere:
NOME + COGNOME – Caparra 20° Stage sul Lago di Garda

Vi ricordiamo che il saldo dello stage è da versare all’arrivo.

Tariffe

Prima di iscriverti alla 20^ edizione dello Stage sul Lago di Garda, consulta le tariffe dell’evento, seleziona la formula più adatta alle tue esigenze, scegli i tuoi accompagnatori e procedi alla conferma della tua partecipazione.

Open Card fino al 28 Marzo 2017:

1 settimana
Quota associativa: 330,00 €
2 settimane
Quota associativa: 500,00 €
3 settimane
Quota associativa: 700,00 €

Open Card Allievi del Easter Festival 2017 (entro la fine del Festival):

1 settimana
Quota associativa: 300,00 €
2 settimane
Quota associativa: 400,00 €
3 settimane
Quota associativa: 600,00 €

Per gli Allievi dell’Accademia Teatro alla Scala:

Sulla quota associativa stage
sconto del 10%

Per prenotazioni dal 29 Marzo al 31 Maggio 2017:

1 settimana
Quota associativa: 360,00 €
2 settimane
Quota associativa: 560,00 €
3 settimane
Quota associativa: 730,00 €

Per prenotazioni dopo il 31 Maggio 2017:

1 settimana
Quota associativa: 400,00 €
2 settimane
Quota associativa: 600,00 €
3 settimane
Quota associativa: 800,00 €
Tutor: La sottoscrizione del servizio di Tutor ha un costo aggiuntivo di 200,00 €
N.B. Eventuali Borse di Studio non sono cumulabili con Sconti e Offerte.

 

Prezzi Hotel Splendid Sole

Camera Doppia Standard
Pensione Completa: 66,00 € al giorno/ a persona
Camera Doppia Superior
Pensione Completa: 72,00 € al giorno/ a persona
Camera Tripla o Quadrupla Standard
Pensione Completa: 61,00 € al giorno/ a persona
Camera Tripla o Quadrupla Superior
Pensione Completa: 67,00 € al giorno/ a persona
Supplemento Camera Singola
15,00 € al giorno/ a persona
I bimbi che dormono con i genitori paganti intero sono gratuiti fino  a 3 anni, dai  4 ai 10 anni scontati del 50%
Appartamento da 4 Persone
130,00 € al giorno
Appartamento da 5 Persone
143,00 € al giorno
Appartamento da 6 Persone
154,00 € al giorno

Prezzi Azienda Agricola La Filanda

Appartamenti
A partire da: 630,00 € alla settimana
Ticket Pasti
Blocchetti da 6 pasti: 90,00 €
Iscrizione
31 giorni all’inizio dello stage
27 giorni per inviare l’iscrizione

Compila i dati di seguito richiesti per inoltrare la tua richiesta di iscrizione.
Riceverai al tuo indirizzo e-mail un messaggio con il riepilogo dei dati inseriti e le istruzioni per come completare la tua iscrizione. Grazie.

Settimana

*** Inserire il totale preventivato consultando le tariffe relative allo Stage. Il totale deve comprendere il costo dello stage ed il costo del pernottamento.

*la scelta di questa opzione implica un costo aggiuntivo di € 50,00 sulla quota stage.

un’occasione unica per la tua carriera,
iscriviti subito!